Lezione 3 Scoprire la sinfonia del successo nel vostro piano di comunicazione

Prima di poter iniziare a misurare l’efficacia del vostro approccio comunicativo, dovete essere certi di cosa significhi “progresso”. È fondamentale concentrarsi su questo aspetto, perché non possiamo misurare qualcosa se non capiamo di cosa si tratta.

Non si può valutare quanto si è fatto se non si è consapevoli del punto di partenza. Quindi, se il vostro obiettivo è chiaro e la vostra strategia di comunicazione è coerente con esso, assicuratevi di indicare la vostra posizione precisa. Registrate eventi, dettagli e informazioni finanziarie online o in un’agenda. Se dovete valutare i dati dei social media, guardate le statistiche; se volete far crescere la vostra base di abbonati, prendete nota di quanti ne avete ora; e così via.

Una pratica faticosa ma utile è quella di rivedere i progressi della vostra strategia di comunicazione una volta all’anno. Inoltre, c’è chi controlla i suoi progressi ogni mese.

Questo aiuta a:

  • Tenere gli occhi sull’obiettivo.
  • Se qualcosa non funziona, notarlo in tempo.
  • Rimanere motivati.

Se state monitorando le analisi, potete catturare i siti pertinenti e conservarli per il vostro archivio, il che è molto importante. Ma questo vale anche per gli eventi dal vivo. Avere prove visive del successo della vostra strategia di comunicazione vi permette di dimostrarne il valore e di seguire i vostri progressi.

Prendete nota di come le cose cambiano ogni volta che cambiate piattaforma o media se utilizzate diverse strategie di comunicazione. Cosa? Cosa vi spinge verso il vostro obiettivo? Prendete sempre il tempo per osservare e darvi un feedback.

Il raggiungimento di tappe fondamentali mantiene la motivazione e la concentrazione. Inoltre, aiutano a seguire lo sviluppo del piano di comunicazione. A maggior ragione se si stabilisce il vincolo di non andare avanti finché non si è raggiunta la tappa determinata. Naturalmente, le tappe devono contribuire all’obiettivo finale che abbiamo specificato in precedenza e non sono mai solo esercizi.

Fare riferimento a un supervisore o a qualcuno che si aspetta che porti a termine il vostro piano di comunicazione sarà molto più semplice se lavorate per un’organizzazione. Potete trovare un partner per la rendicontazione, indipendentemente dal vostro status di imprenditore o di lavoratore indipendente. Potrebbe essere un amico, un conoscente in affari, un coach o un mentore. Ma assicuratevi di dover dimostrare a qualcuno i vostri progressi.

Divertitevi a misurare il successo della vostra strategia di comunicazione e non dimenticate di aggiungere il vostro approccio personale.

https://www.eacea.ec.europa.eu/about-eacea/visual-identity/visual-identity-programming-period-2021-2027/european-flag-emblem-and-multilingual-disclaimer_en

Questo lavoro è concesso in licenza d’uso a Creative Commons Attribution-NonCommercial 4.0 International License.

Il sostegno della Commissione europea alla realizzazione di questa pubblicazione non costituisce un’approvazione dei contenuti, che riflettono esclusivamente le opinioni degli autori, e l’Agenzia nazionale e la Commissione non possono essere ritenute responsabili per l’uso che può essere fatto delle informazioni in essa contenute.