Lezione 4 Comunicazione digitale

La comunicazione digitale ha trasformato il nostro modo di relazionarci, permettendoci di comunicare in tempo reale con persone di tutto il mondo.

Ma cosa significa esattamente “comunicazione digitale”?

Per comunicazione digitale intendiamo l’insieme di tutte le attività visive, audio, testuali, ecc. che vengono utilizzate nei processi di comunicazione online. Quindi, ciò che viene pubblicato online, sui social network, via e-mail e sui blog può essere classificato come comunicazione digitale.

La forza della comunicazione digitale sta nell’accessibilità. Qualsiasi imprenditore, libero professionista, brand, può sfruttarne i vantaggi comunicando informazioni sulla propria attività sul web. I vantaggi rispetto alla comunicazione tradizionale sono molti, ad esempio:

  • permette di comunicare con persone di tutto il mondo in tempo reale, indipendentemente dalla distanza,
  • è più economica della comunicazione tradizionale, come le telefonate internazionali o l’invio di lettere,
  • consente di accedere a una vasta quantità di informazioni e di condividere le proprie conoscenze con un’ampia comunità online.

La comunicazione digitale ha infinite possibilità di diffusione, poiché cambia al variare della piattaforma che veicola il messaggio. È possibile raggiungere un pubblico molto più vasto utilizzando canali diversi. I social media, in particolare, influenzano profondamente la popolarità e la reputazione di un brand, per cui è fondamentale creare una comunicazione specifica e adeguatamente studiata. È infatti possibile produrre una comunicazione digitale aperta a tutti o mirata, in base alle esigenze dell’azienda.

Affinché un brand abbia visibilità online, le strategie di comunicazione digitale adottate devono essere efficaci. Per questo motivo, è necessario considerare molti aspetti. Innanzitutto, è necessario avere un’idea chiara di:

  • chi sono i competitor,
  • come si posiziona l’azienda sul mercato e
  • qual è il pubblico: quanto sono attivi i vostri clienti, cosa li attrae e cosa può aumentare la loro fedeltà?

È necessario stabilire degli obiettivi per la vostra comunicazione online. Se si punta a un aumento del pubblico, alla brand awareness, a un aumento delle interazioni con un sito o un prodotto.

Stabilito questo, bisogna decidere il target di riferimento, il messaggio da comunicare e le modalità con cui farlo, quindi gli strumenti. Una volta realizzata la campagna, è necessario valutarne l’impatto.

Per valutare i risultati e il successo di una comunicazione online, è necessario osservare alcuni parametri specifici:

il numero di volte che un post, un annuncio, una foto sono stati visualizzati dal vostro pubblico di riferimento;

quando l’utente compie un’azione in relazione al nostro contenuto, come il gradimento di un post o l’iscrizione alla newsletter;

ovvero il traffico generato dagli utenti attraverso le ricerche sui motori di ricerca e che rimanda al proprio sito o blog;

è l’ottimizzazione di un contenuto secondo determinati parametri al fine di apparire il più in alto possibile su una SERP, per ottenere maggiore visibilità;

tutti i dati, le analitiche di Google, gli insight di Facebook, Instagram ecc. che aiutano a capire se ciò che viene comunicato ha raggiunto con successo il pubblico.

Questo lavoro è concesso in licenza d’uso a Creative Commons Attribution-NonCommercial 4.0 International License.

Il sostegno della Commissione europea alla realizzazione di questa pubblicazione non costituisce un’approvazione dei contenuti, che riflettono esclusivamente le opinioni degli autori, e l’Agenzia nazionale e la Commissione non possono essere ritenute responsabili per l’uso che può essere fatto delle informazioni in essa contenute.